Le migliori
strategie
alla roulette

La strategia della puntata costante alla roulette

La strategia della puntata costante occupa un posto speciale fra tutte le strategie che ho citato nel mio articolo principale sulle strategie da roulette. Viene inconsapevolmente utilizzata da molti giocatori di roulette che desiderano semplicemente divertirsi e non pensano davvero al modo in cui dovrebbero giocare per massimizzare le proprie chance di lasciare il casinò con una somma maggiore rispetto a quella con cui sono entrati.

La strategia della puntata costante consiste nel puntare ripetutamente la medesima somma. Si tratta di una strategia elementare, ma è anche cruciale scegliere il tipo migliore di puntata e l’entità ottimale della stessa, allo scopo di massimizzare le probabilità di vincere. Continua a leggere per scoprire quale sia il tipo migliore di puntata e la sua entità ideale, il tutto corroborato da simulazioni al computer.

Continua a leggere questo articolo e scoprirai:

  • Qual è il tipo migliore di puntata da piazzare?
  • Che importi utilizzare per massimizzare le probabilità di vincita?
  • Quali sono le probabilità di vincere somme significative puntando ripetutamente la medesima somma?
  1. Come funziona la strategia della puntata costante
  2. Simulazioni della strategia della puntata costante
  3. Conclusione e raccomandazioni

Nota: Questo articolo si concentra sulla strategia della puntata costante, che è solo una delle strategie di cui tratto nell’articolo principale. Per comprendere appieno l’argomento, anzitutto sarebbe meglio consultare l’articolo sulle strategie alla roulette e successivamente concentrarsi sulle singole strategie. Se non hai ancora letto l’articolo principale, ti raccomando vivamente di consultarlo prima di addentrarti nelle specifiche strategie di gioco.

Come funziona la strategia della puntata costante

Ho esitato inizialmente sul definire la strategia della puntata costante una "strategia", in quanto rappresenta solamente una dei modi più elementari di giocare alla roulette. Tuttavia, ho deciso di inserirla nella mia analisi poiché può essere utilizzata come metro di paragone per confrontare tutte le altre strategie.

Inoltre, malgrado l’idea di base della strategia della puntata costante sia molto semplice, i risultati attesi variano considerevolmente in relazione ai tipi di puntate piazzate e alla percentuale di bankroll giocata in ogni turno. La strategia della puntata costante è fondamentalmente la ricerca di un compromesso tra due opzioni "agli antipodi" fra di loro:

  • Bassa volatilità e ridotta chance di vincere una grossa somma, a fronte della possibilità di giocare alla roulette per un tempo maggiore
  • Alta volatilità e possibilità di vincere una grossa somma, a fronte di un’elevata probabilità di perdere tutto molto rapidamente

Per conseguire un’alta o bassa volatilità (oppure qualcosa di intermedio) puoi modificare due fattori che influenzano il modo in cui giochi, nonché i risultati attesi:

  • Il tipo di puntate che piazzi
  • L’entità delle tue puntate

Utilizzerò due esempi per dare una dimostrazione delle due opzioni agli antipodi fra di loro a cui ho fatto cenno prima.

ESEMPIO #1

Un giocatore si reca al casinò con $100, siede a un tavolo di roulette e inizia a puntare $1 su rosso o nero (ciò potrebbe non essere consentito nei casinò fisici a causa delle limitazioni sull’entità delle puntate, ma per adesso mettiamo da parte questa eventualità). Tale individuo può rimanere al tavolo e giocare per ore e ore, o anche per giorni, ma ha una possibilità pressoché nulla di conseguire una vincita di notevoli proporzioni.

ESEMPIO #2

Un giocatore si reca al casinò con $100, siede a un tavolo di roulette e inizia a puntare $50 sull’uscita di un determinato numero. Questo giocatore perderà verosimilmente tutto dopo due soli spin, ma avrà anche la chance, sia pure piccolissima, di andarsene dal casinò con una vincita davvero consistente.

Qual è l’approccio migliore? Ebbene, l’utilizzo della strategia della puntata costante si colloca ovviamente in una posizione intermedia fra le due summenzionate, ma è praticamente impossibile scoprirne i dettagli più sottili solo pensandoci. Ecco appunto il motivo per cui ho utilizzato il mio software di simulazione per scoprire il tipo e l’entità di puntata migliori da utilizzare quando si gioca alla roulette, secondo la strategia della puntata costante.

Simulazioni della strategia della puntata costante

Ora stiamo per avvicinarci alle cose interessanti. Ho effettuato delle simulazioni per trovare la combinazione ottimale di tipi e di entità di puntata per conseguire i migliori risultati complessivi a fronte di un determinato scenario.

Metodologia e variabili utilizzate

Ritengo che sia importante illustrare tutti i dettagli di ciascuna simulazione affinché tu possa interpretare correttamente i risultati, avere un quadro completo di vantaggi e degli svantaggi di questa strategia e comprendere tutte le combinazioni possibili tra tipi ed entità di puntata.

Tutte le simulazioni sono state effettuate utilizzando il mio personale software di simulazione, inclusi probabilità e payout corrispondenti a una roulette con un solo zero e senza regole speciali in vigore.

La prima cosa importante da sottolineare è il comportamento dei giocatori nel corso di ciascuna delle simulazioni. I giocatori hanno iniziato con un bankroll di $100 e seguito la strategia della puntata costante fino a quando:

  • Hanno perduto l’intero bankroll.
  • Sono riusciti a "sopravvivere" a 100 spin, al che si sono alzati dal tavolo e hanno abbandonato il casinò, qualunque fosse in quel momento l’importo della vincita o della perdita.

Nota: Ho scelto 100 spin non solo perché si tratta di un bel numero tondo, ma anche perché potrebbe corrispondere a una sessione media di gioco al tavolo della roulette. Alla luce delle mie osservazioni e dei miei calcoli, 100 spin corrisponderebbero a circa 3 ore di gioco a un tavolo di roulette dal vivo o a un tavolo di roulette con un croupier live.

A proposito dei tipi di puntata, ho considerato tutte le alternative e deciso di utilizzare nelle mie simulazioni quanto segue:

  • Colore – rosso o nero (probabilità di vincita: 18/37, payout: 2x)
  • Carrè – quattro numeri che condividono uno stesso angolo (probabilità di vincita: 4/37, payout: 9x)
  • Straight up – un numero ben preciso (probabilità di vincita: 1/37, payout: 36x)

Per quanto attiene all’entità di ogni singola puntata, ho deciso di utilizzare un ventaglio di importi da $1 a $50, che secondo me coprivano tutti gli scenari di gioco interessanti.

Nota: Ho utilizzato un bankroll di $100 e importi variabili da $1 a $50. Comunque, ciò che è davvero interessante è la percentuale di bankroll messa in gioco a ogni round. Un puntata di $1 a fronte di un bankroll di $100 equivale a una puntata di $10 rispetto a un bankroll di $1.000. Fintanto che il rapporto tra entità della puntata e bankroll iniziale rimane lo stesso, i risultati dovrebbero essere gli stessi. Comunque, in questa strategia non sto considerando i limiti alla grandezza delle puntate, stante che tali limiti non dovrebbero in genere costituire un problema, data la costanza degli importi puntati.

Il numero di giocatori considerati in ciascuna simulazione era pari a 1.000.000, allo scopo di garantire risultati piuttosto accurati. Tuttavia, si avrà lo stesso una qualche deviazione sul piano statistico, che non influenzerà in maniera significativa i risultati né modificherà gli esiti complessivi delle simulazioni.

Analisi del tipo di puntata

Prima di affrontare le simulazioni più specifiche e le diverse entità delle puntate, diamo uno sguardo più approfondito al funzionamento della strategia di puntata costante in presenza di un importo di puntata fisso, pari a $4, e di tipi di puntata variabili, per ricavare un’idea migliore su come il tipo di puntata possa modificare i risultati attesi.

Tipo di puntata (payout) % dei vincitori totali Vincitori di $100-$200 Vincitori di $200-$500 Vincitori di $500-$1.000 Vincitori di >$1.000 Costo medio
Colore (2x)35%35%0,27%0%0%$10,8
Dozzina (3x)41%37,7%2,8%0%0%$10,5
Sestina (6x)45%32,2%12,4%0,001%0%$9,5
Carrè (9x)37,2%18,7%18,5%0,04%0%$8,9
Street (12x)37,4%19,7%17,3%0,27%0%$8,5
Split (18x)35,8%10,6%24,3%0,77%0,0001%$7,5
Straight up (36x)30%10%15,5%4,6%0,037%$6
Tabella #1: Percentuale di vincitori che hanno puntato $4 a ogni spin utilizzando tipi diversi di puntata
Tipo di puntata (payout) Giocat. che hanno perso tutto prima dei 30 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 50 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 75 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 100 spin
Colore (2x)~0%0,06%0,65%2,3%
Dozzina (3x)0,02%1,17%4,74%9,42%
Sestina (6x)1,2%10,8%20,4%28,16%
Carrè (9x)5,7%17,6%30,6%39,5%
Street (12x)12,1%29,1%39,7%46,9%
Split (18x)24,9%38%46,2%56,4%
Straight up (36x)50,4%50,4%63,4%70%
Tabella #2: Percentuale di giocatori che hanno perso tutto il bankroll prima di completare 30, 50, 75 o 100 spin

Come puoi ben vedere, quasi tutti i giocatori che hanno scommesso sul colore sono riusciti a completare i 100 round di gioco. Tuttavia, non hanno praticamente nessuna chance di conseguire un profitto significativo, in quanto i loro fondi tendono a rimanere vicini al bankroll iniziale. Quasi tutti i giocatori che riescono a conseguire un profitto lasciano i tavoli con meno del doppio del proprio bankroll iniziale, tranne che in rarissime occasioni. In media, i giocatori perdono $10,80 del proprio bankroll, che rappresenta il massimo rispetto a qualsiasi altro tipo di puntata utilizzato in queste simulazioni.

La possibilità di giocare tutti i 100 spin e di lasciare con un profitto significativo aumenta utilizzando puntate dotate di una maggiore volatilità, ma al prezzo anche di una chance esponenzialmente crescente di perdere tutto. Oltre il 50% dei giocatori che hanno puntato $4 su un numero ben preciso (straight up) ha perso tutto prima di potere conseguire anche una sola vincita, avendo esaurito il bankroll nell’arco di 25 round perdenti consecutivi. Quando si gioca alla roulette dal vivo, ciò equivale a circa 45 minuti di tempo di gioco.

Nota: La percentuale di giocatori partecipanti che scommettono straight up e perdono tutto entro 30-50 spin è esattamente la stessa in questo scenario, ossia il 50,4%. Ciò accade in quanto non vi è letteralmente alcuna possibilità di esaurire tutto il bankroll tra il 30° e il 50° spin. O perdi tutto nel corso dei primi 25 spin oppure vinci almeno in uno spin e riesci a giocare almeno 61 spin. Si tratta di una conseguenza diretta degli specifici valori che ho scelto per queste simulazioni.

Analisi e simulazioni sulla grandezza delle puntate #1: Colore (rosso o nero)

La prima tipologia di puntata che analizzeremo più dettagliatamente è quella piazzata sul colore rosso o nero. Utilizzerò uno schema di tabella molto simile a quello di prima ma, invece di elencare diversi tipi di puntata, vi saranno diverse entità di puntate disposte su linee individuali.

Importo della puntata % dei vincitori totali Vincitori di $100-$200 Vincitori di $200-$500 Vincitori di $500-$1.000 Vincitori di >$1.000 Costo medio
$135,6%35,6%0%0%0%$2,7
$235,6%35,5%0,0001%0%0%$5,4
$535,6%34,1%1,5%0%0%$13,2
$1033,9%22%11,9%0,0008%0%$22
$1529,2%14,2%14,9%0,15%0%$26,2
$2024,3%7,3%15,6%1,4%0,0004%$28,5
$5010,9%0%3,8%5,6%1,4%$33,3
Tabella #3: Percentuale di vincitori con vari importi puntati sul rosso o nero
Importo della puntata Giocat. che hanno perso tutto prima dei 30 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 50 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 75 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 100 spin
$1~0%0%0%0%
$20%0%0%0%
$50,018%0,64%3,4%4,3%
$108%19,8%32%40,5%
$1525,3%40,2%51,6%59,3%
$2041,2%54,6%63,7%69,9%
$5074,8%81,5%85,9%88,3%
Tabella #4: Percentuale di giocatori che hanno perso tutto il bankroll prima di completare 30, 50, 75 o 100 spin

Analizziamo i risultati. Come ci si potrebbe aspettare, i giocatori che hanno puntato $1 o $2 su rosso o nero giocheranno certamente tutti i 100 round, ma non avranno una grande chance di vedersi almeno raddoppiare il proprio bankroll.

Le cose cambiano leggermente quando si puntano $5: in questo caso, conseguire un profitto è molto simile al puntare $1 o $2, ma vi è anche una chance dell’1,5% di vincere una somma superiore a $100. Tuttavia, ciò comporta pure che una media del 4,3% dei giocatori non arriverà a giocare tutti i 100 spin.

In ogni caso, vi è un’enorme differenza tra i giocatori che puntano $5 per round e quelli che puntano $10 per round. Da un lato, la percentuale di vincitori si riduce solo leggermente mentre, dall’altro, la percentuale di giocatori che non sono riusciti a terminare tutti i 100 round è quasi decuplicata, giungendo al 40,5%. Questo perché il numero di giocatori che sono "sopravvissuti" ai 100 spin con un saldo inferiore agli iniziali $100 è notevolmente inferiore quando si punta l’importo di $10.

Questo trend continua sino a raggiungere l’ultimo rigo della tabella. La probabilità di conseguire una grossa vincita cresce gradualmente, ma cresce anche la percentuale di giocatori che perdono tutto entro 30, 50, 75 e 100 spin, incrementando l’entità della puntata. Per quanto riguarda il test condotto sull’importo massimo di puntata, pari a $50, solo il 25,2% dei giocatori è riuscito a completare i primi 30 spin, il che è comprensibile, considerando che avevano iniziato con fondi appena sufficienti a coprire l’importo di due puntate.

Come ben puoi vedere nelle tabella, il costo medio di utilizzo di questa strategia aumenta a fronte di importi puntati più elevati. Ciò è del tutto logico, in quanto i giocatori perdono statisticamente una percentuale del proprio bankroll ogniqualvolta piazzano una puntata. La somma complessiva messa in gioco è più alta a fronte di scommesse più consistenti, il che aumenta anche il costo medio complessivo.

Qual è l’importo migliore da scommettere

L’importo di puntata ideale per questa particolare strategia è, secondo me, pari a $20 (ossia il 20% del tuo bankroll iniziale). A seconda della persona, tuttavia, il migliore importo da scommettere potrebbe essere piuttosto diverso, ma ritengo che puntare il 20% del proprio bankroll iniziale sul rosso o nero costituisca un buon equilibrio tra la probabilità di vincere una somma importante e la possibilità di divertirsi alla roulette per un periodo di tempo prolungato.

Puntando $20, avrai una probabilità del 24,3% di conseguire un profitto al termine dei 100 spin, con una piccola chance dell’1,4% di vincere una somma pari a 5-10 volte l’importo del tuo bankroll. Avrai una chance pari al 54,6% di giocare almeno 50 spin, mentre il numero medio di spin che giocherai sarà intorno ai 45, equivalente a circa 80-90 minuti di gioco in una roulette dal vivo.

Analisi e simulazioni sulla grandezza delle puntate #2: Carrè (quattro numeri)

Diamo adesso uno sguardo ai risultati delle mie simulazioni riguardanti i giocatori che utilizzano la strategia di scommessa costante e che puntano il proprio denaro su un carrè (corner).

Importo della puntata % dei vincitori totali Vincitori di $100-$200 Vincitori di $200-$500 Vincitori di $500-$1.000 Vincitori di $1.000-$5.000 Vincitori di >$5.000 Costo medio
$139,6%39,6%0,035%0%0%0%$2,8
$239,6%35,6%4%0%0%0%$5,2
$339,2%27,2%11,95%0,0011%0%0%$7,4
$437,2%18,7%18,5%0,04%0%0%$8,9
$534,24%16,65%17,1%0,47%0%0%$10,1
$1021,9%4,4%12%5,3%0,09%0%$11,2
$2011,8%0%4,2%5,5%2,1%0%$13,1
$504,8%0%0%1,5%3,3%0,03%$14,2
Tabella #5: Percentuale di vincitori con vari importi puntati su un carrè (corner)
Importo della puntata Giocat. che hanno perso tutto prima dei 30 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 50 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 75 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 100 spin
$1~0%0%0%0%
$20%0%2%6,3%
$30%5,4%15,7%24%
$45,7%17,6%30,6%39,5%
$519%32%43%49%
$1053,6%63%70,5%73,7%
$2074,4%80,4%84,8%87,2%
$5090,8%92,8%94,2%94,8%
Tabella #6: Percentuale di giocatori che hanno perso tutto il bankroll prima di completare 30, 50, 75 o 100 spin

La differenza è visibile sin dall’inizio. I giocatori che puntano $1 hanno adesso la chance di vedere almeno raddoppiare il proprio bankroll iniziale, sebbene tale chance sia molto ridotta (0,035%). Inoltre, la percentuale di vincitori è aumentata di circa il 10% rispetto a quella dei giocatori che puntano $1 sul colore.

I giocatori che puntano $2 in un solo spin hanno una chance maggiore di totalizzare alla fine almeno $200 dopo 100 spin: in particolare, la probabilità è del 4%. Tuttavia, il 6,3% dei giocatori non è riuscito a raggiungere i 100 spin, quale conseguenza diretta della maggiore volatilità complessiva conseguente al piazzamento di puntate più rischiose.

Quando osserviamo l’altra estremità del tavolo con puntate di $20 e $50, appare evidente che queste ultime siano un po’ troppo rischiose per quei giocatori che desidererebbero avere una reale opportunità di trascorrere più di un paio di minuti al tavolo della roulette. Solo il 25,6% e il 9,2% dei giocatori sono riusciti, rispettivamente, a raggiungere i primi 30 spin; molti dei giocatori hanno perso tutto senza conseguire neanche un solo round vincente di gioco.

$10 è un importo meno rischioso rispetto a $20 e $50, ovviamente, ma rimane comunque abbastanza azzardato, atteso che più del 50% dei giocatori ha perso tutto entro i primi 30 spin.

Qual è l’importo migliore da scommettere

Per le ragioni sopra menzionate, l’importo migliore da puntare per questa specifica strategia è compreso tra $3 e $5. I giocatori che puntano $3 in un round hanno una chance alquanto buona (11,95%) di vedere almeno raddoppiare il proprio bankroll iniziale, ma solo una piccolissima probabilità (0,0011%) di terminare con più di $500 in tasca. Sono certi di giocare almeno 133 round, con una elevatissima probabilità (76%) di raggiungere tutti i 100 spin di gioco.

Passando alle puntate da $4, aumenta la probabilità di conseguire una vincita complessiva di maggiori dimensioni, ma la chance di terminare con in tasca più di $500 è ancora estremamente bassa (0,04%). Questi giocatori hanno un’elevata probabilità di giocare più di 30 spin, in quanto occorre loro un solo spin vincente a tale scopo. I giocatori che puntano $4 giocano in media circa 82 spin, che equivalgono a un tempo di gioco piuttosto interessante. D’altro canto, quasi il 40% di tali giocatori non raggiunge i 100 spin.

I giocatori che puntano $5 in ciascun round di gioco corrono un rischio ancora maggiore. Più della metà (51%) di costoro non riesce a completare tutti i 100 spin. Ciò detto, la loro chance di terminare il gioco con più di $500 in tasca cresce significativamente rispetto ai due gruppi precedenti, pur restando solo allo 0,47%.

Se dovessi scegliere personalmente un importo fra tutti quelli che ho sperimentato nelle mie simulazioni, sceglierei molto verosimilmente quello da $4, per il suo miglior rapporto tra rischio e rendimento. Ciò premesso, sarebbe pressoché lo stesso puntare $3 o $5 in ogni round di gioco.

Analisi e simulazioni sulla grandezza delle puntate #3: Straight up (un numero ben preciso)

Infine, diamo uno sguardo alle entità di scommessa per quanto riguarda l’utilizzo più volatile della strategia della puntata costante e il tipo di puntata più volatile alla roulette in generale: la puntata straight up, ovvero su uno solo dei 37 numeri disponibili al tavolo della roulette e alla ruota della roulette.

Importo della puntata % dei vincitori totali Vincitori di $100-$200 Vincitori di $200-$500 Vincitori di $500-$1.000 Vincitori di $1.000-$5.000 Vincitori di >$5.000 Costo medio
$150,9%45,5%5,4%0%0%0%$2,7
$246,28%33%13%0,16%0%0%$4,7
$337,3%13,7%21,8%1,8%0,002%0%$5,6
$430%10%15,5%4,6%0,037%0%$6,1
$524,6%7,4%7,8%8,8%0,5%0%$6,5
$1012,8%3,1%0%7,1%2,6%0%$7,2
$206,48%0%1,4%2%3%0,018%$7,9
$502,6%0%0%0,54%1,45%0,62%$8,6
Tabella #7: Percentuale di vincitori con vari importi puntati su un solo numero (straight up)
Importo della puntata Giocat. che hanno perso tutto prima dei 30 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 50 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 75 spin Giocat. che hanno perso tutto prima dei 100 spin
$1~0%0%0%0%
$20%0%25,5%38,6%
$30%40%53,7%54%
$450,4%50,4%63,5%70%
$557,9%57,9%69,8%75,4%
$1076%84%84%87%
$2087%92%92%93,5%
$5094,7%96,6%97,4%97,4%
Tabella #8: Percentuale di giocatori che hanno perso tutto il bankroll prima di completare 30, 50, 75 o 100 spin

Si nota qualcosa di strano proprio all’inizio della tabella. La possibilità di finire di giocare avendo più soldi rispetto all’inizio del gioco è superiore al 50%. Nelle mie simulazioni, il 50,9% dei giocatori che hanno puntato $1 ha concluso il gioco con una somma maggiore di quella iniziale. Ciò è accaduto per le specifiche condizioni sottostanti alle mie simulazioni; più specificamente, per avere fissato a 100 il numero degli spin.

Per ottenere un profitto al termine di 100 spin, i giocatori hanno avuto bisogno soltanto di vincere in almeno tre dei loro spin. Una larga porzione di giocatori ha conseguito questo risultato, vincendo $8 alla fine. In sintesi, molti giocatori sono riusciti a vincere una piccola somma, portando di conseguenza il numero dei vincitori complessivi oltre la soglia del 50%, mentre l’RTP di questa strategia rimane ancora, ovviamente, inferiore al 100%.

Le puntate d’importo più elevato ($10, $20 e $50) mi sembrano tutte troppo rischiose. Ovviamente, puntare $50 su un numero con un bankroll di soli $100 è un po’ troppo rischioso, ma il 62% dei giocatori che lo ha fatto è riuscito a vincere una somma superiore a $5.000. D’altra parte, il 94,7% di tali giocatori ha perso tutto nei primi due round di gioco. La medesima situazione si ripete con puntate da $20 e $10: i vincitori vincono in media somme inferiori, ma riescono a ottenere tempi di gioco maggiori.

Le scommesse da $5 sono piuttosto interessanti, ma ritengo tuttavia che siano un po’ troppo rischiose per quei giocatori che desiderano godere di tempi di gioco maggiori. Con una tale entità di puntata devi conseguire almeno una vincita nei primi 20 spin, altrimenti resterai a secco. Se riesci a vincere in uno dei primi 20 spin, hai una chance abbastanza buona di completare tutti i 100 spin, anche se ciò accade solo in circa il 42% dei casi.

Qual è l’importo migliore da scommettere

L’importo di puntata ottimale per questa specifica strategia è compreso, secondo me, tra $2 e $4. Offre un buon equilibrio tra un tempo di gioco apprezzabile e una chance ragionevole di vincere una somma significativa.

Se vuoi avere una buona chance di giocare tutti i 100 spin e ti accontenti di vincite modeste, i $2 di scommessa potrebbero costituire la migliore opzione. Hai una probabilità del 61,4% di giocare tutti i 100 spin e una probabilità del 13,16% di avere in tasca più di $200 al termine di tali 100 spin.

Se vuoi avere una chance apprezzabile di vincere somme maggiori, le puntate da $3 o $4 rappresentano un’opzione migliore. Hai una probabilità dell’1,8% o del 4,6%, rispettivamente, di avere più di $500 al termine dei 100 spin, e vi è anche una possibilità di incrementare l’importo del bankroll iniziale di 10 o più volte (0,002% per la puntata da $3 e 0,037% per quella da $4). Ciò significa anche che giocherai mediamente meno round e che le tue chance di completare tutti i 100 round saranno notevolmente inferiori.

Conclusione e raccomandazioni

Tutto sommato, la strategia della puntata costante può essere d’interesse per quei giocatori che desiderano godersi il gioco per un lasso di tempo apprezzabile e, al contempo, avere una chance ragionevole di conseguire una vincita più sostanziosa. Esistono strategie migliori in termini di RTP o relativamente alla possibilità di vincere somme importanti, ma è davvero difficile trovare strategie più semplici da utilizzare rispetto a questa.

La mia ferma raccomandazione è quella di consultare le altre strategie illustrate nell’articolo dedicato alle strategie alla roulette, in quanto vi sono strategie che possono comportare migliori risultati a tuo favore.

Se decidessi di utilizzare la strategia della puntata costante, non ti farebbe male adottare una buona combinazione fra tipo di puntata e grandezza della puntata. Per i giocatori con un bankroll iniziale di $100 e il desiderio di giocare al massimo 100 round, le opzioni migliori sono le seguenti:

  • Puntata sul colore - $20 per round (20% del bankroll iniziale)
  • Puntata sul carrè - da $3 a $5 per round (dal 3% al 5% del bankroll iniziale di $100)
  • Puntata su numero singolo - da $2 a $4 per round (dal 2% al 4% del bankroll iniziale di $100)

La combinazione migliore potrebbe essere diversa dalle suddette a seconda delle proprie preferenze individuali, ma queste sono quelle che io preferisco personalmente. Ricorda che queste sono le opzioni migliori con specifico riferimento alla strategia della puntata costante. Puoi conseguire risultati migliori utilizzando altre strategie: ecco perché ti consiglio di ritornare all’articolo principale ed esaminarle tutte.

Potrebbe essere utile a un tuo amico?

Condividi questo articolo per farglielo sapere.

Condividi

Casinò online raccomandati